PARCO AVVENTURA CERWOOD

Ingresso Cerwood

Siete alla ricerca di un’esperienza per passare una giornata diversa dal solito e mettere alla prova le vostre abilità, il vostro equilibrio e coraggio? Allora venite con me alla scoperta del parco avventura di Cerwood, dove potrete vivere per un giorno l’esperienza di camminare sospesi tra gli alberi, tra ponti tibetani, passaggi nel vuoto e discese in zipline.

Cerwood si trova a Cervarezza Terme (provincia di Reggio Emilia) all’interno del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano. È il parco avventura più grande d’Italia: si estende su una superficie di 10.000 mt quadri e conta 16 percorsi avventura divisi per difficoltà e adatti a bambini o adulti. Ogni percorso si articola in diversi passaggi tra gli alberi, alternando il tipo di attrezzo su cui camminare (funi, tronchi, ponti tibetani…), per un totale di 27 giochi complessivi.

Pronta per l'avventuraPer fare i percorsi è richiesta un’altezza minima di 140 cm, tranne per quelli specifici per i bambini dove l’altezza è 100 cm. Prima di iniziare il vostro percorso tra gli alberi, vi verranno forniti il casco, l’imbragatura con due moschettoni e la carrucola per fare le zipline. La scelta di usare i due moschettoni per appendersi, anche se può essere un po’ scomoda, in realtà è stata studiata per rendere l’esperienza estremamente sicura: infatti si può aprire un moschettone solamente se l’altro è ancora chiuso attorno alle funi. In ogni caso non preoccupatevi, perché, prima di iniziare, le guide vi terranno un breve corso in cui vi spiegheranno il loro corretto funzionamento.

I percorsi si dividono ovviamente per gradi di difficoltà sia per l’equilibrio richiesto che per l’altezza a cui si trovano (dai 5-7 metri di quelli facili agli 11 di quello super nero).
Io, ammetto di essere partita abbastanza titubante, invece mi sono divertita molto! Ho fatto i percorsi facili, camminando anche sulle funi e non sono mai caduta o ho perso l’equilibrio! Mio marito si è cimentato anche nel percorso Super nero, mentre io ovviamente facevo le foto.
Una delle attrazioni del parco avventura è la Grande Tirola, una discesa in carrucola di ben 100 metri, davvero divertente! In questo caso fate attenzione ad aggrapparvi bene alla rete all’arrivo per evitare di tornare indietro nel percorso: se no, vi toccherà chiedere a chi è sotto di passarvi una fune per arrivare alla rete!

Cerwood, però, in quanto parco avventura ha anche altre attività, che potete fare una volta finite le 3 ore del biglietto, pagando un supplemento. Io, ad esempio, ho fatto così: la mattina e il primo pomeriggio li ho passati a fare i percorsi, poi ho pranzato alla locanda del parco e dopo ho giocato a mini golf.
Per questioni di tempo non sono riuscita a fare altro, ma è possibile cimentarsi anche nel tiro con l’arco e con il BagJump Airbag, un salto nel vuoto da 7 mt d’altezza su un materasso gonfiabile.

 

Alcuni consigli utili se volete provare anche voi questa esperienza:

  • Indossate abbigliamento comodo e sportivo. Ricordatevi che terrete per tutto il tempo imbragatura e moschettoni, quindi evitate vestiti che possano essere d’intralcio. Scarpe da ginnastica d’obbligo, meglio ancora se da trail, che facciano buona presa quando camminerete sulle corde.
  • Portatevi un paio di guanti resistenti, soprattutto se pensate di fare i percorsi più difficili (io, ad esempio, per i percorsi facili non ne ho avuto bisogno). Così farete meno fatica a tenervi stretti alle funi ed eviterete eventualmente di graffiarvi le mani.
  • Vicino all’ingresso ci sono armadietti in cui depositare borse o zaini. Serve un lucchetto: potete portarlo da casa o comprarlo direttamente sul posto (a 2 euro).
  • Solamente chi fa i percorsi e usa l’imbragatura paga il biglietto d’ingresso. Quindi, ad esempio, se entrate con dei bambini e loro fanno i percorsi e voi no, solo loro pagano.
  • Il costo del biglietto copre 3 ore di attività. Vi verrà dato un braccialetto con segnata l’ora di uscita in cui restituire casco e imbragatura. Se volete fare un’ora o due in più di percorsi, potete farlo pagando un supplemento. Ma credo che 3 ore siano sufficienti, perché richiede concentrazione compiere i percorsi e alla fine potete fare le altre attività del parco meno impegnative.
  • Attenzione quando usate la carrucola a dove mettete le mani per evitare di schiacciarvi le dita.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet http://www.cerwood.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...