COPENHAGEN

Danimarca


Benvenuti a Copenhagen, un perfetto mix di storia e divertimento! Senza dimenticare le sue due attrazioni più famose: il variopinto Nyhavn (il porto nuovo) e la statua della Sirenetta. Se, infatti, quando si pensa alla capitale danese si è portati subito ad associarla ai suoi luoghi più famosi, in realtà la città ha molti altri angoli da offrire ai visitatori, dai castelli, al parco di divertimenti di Tivoli.

Copenhagen si visita tranquillamente a piedi, ma un’escursione in barca lungo i canali del porto offre una prospettiva nuova e diversa dal solito per visitare la città e ammirare i suoi scorci.

“Erano sei graziose fanciulle, ma la più giovane era la più bella di tutte, dalla pelle chiara e delicata come un petalo di rosa, gli occhi azzurri come un lago profondo; ma come tutte le altre non aveva piedi, il corpo terminava con una coda di pesce…”
Se queste parole vi ricordano qualcosa, allora vuol dire che una visita alla statua della Sirenetta, forse il personaggio più famoso delle fiabe di Hans Christian Andersen, è certamente d’obbligo.

Altra tappa obbligatoria è il parco di Tivoli: non un semplice parco di divertimenti, come si può pensare, ma un vero ambiente da fiaba con edifici esotici, giardini curati e un’infinità di ristoranti. Fondato nel 1843, si narra che la sua atmosfera magica si stata fonte di ispirazione per Walt Disney che lo visitò negli anni ’50.
Oggi il parco ospita spesso concerti. Quando ci sono stata io, ho avuto la fortuna di assistere all’esibizione degli Hollywood Vampires, il gruppo formato da Alice Cooper, Joe Perry e Johnny Depp… ovviamente non potevo perdermeli!